benvenuti

benvenuti

Sic

Sic

Lettori fissi

Gabicce Mare.........

Gabicce Mare.........

scala

scala

denuclearizzato

denuclearizzato

designe

designe

the doctor

the doctor
Marco è tra noi e lo rimarrà per sempre. Forever 58

VALENTINO

VALENTINO

Gabicce Mare.........

Gabicce Mare.........
triatlon nostrano 2010

mercury

mercury

GROS RIMINI 2011

GROS RIMINI 2011
GROS RIMINI 2011

golden event 2011

golden event 2011

macerata feltria

macerata feltria
Macerata Feltria (pu) 2010

1

1

2

2

xxx

xxx
Sant' Arcangelo di Rom. " becchi 2011"

S. Arcangelo di Rom." Becchi 2010"

sambartrail 2012

sambartrail 2012

Sambartrail 2011

gran sasso

gran sasso
Campo Imperatore (aq) 2010

10 miglia del Montello (tv) 2010

carpegna 2011

carpegna 2011
Giro del monte Carpegna (pu) 2011

gruppo mercurio

gruppo mercurio

Macerata Feltria (pu) 10 10 2010

Macerata Feltria (pu) 10 10 2010
Macerata Feltria(pu) 2010

chianti

chianti
Eco Marat. del Chianti 2010

campo inperatore

campo inperatore

SI PREGA DI PARTECIPARE A TUTTO IL CALENDARIO INTERNO

SI PREGA DI PARTECIPARE A TUTTO IL CALENDARIO INTERNO

groupe

groupe
10 miglia del del Montello (tv) 2010

The king...........

The king...........

NON BERE MAI AL VOLANTE...!!!!!!

NON BERE MAI AL VOLANTE...!!!!!!

I do not make use of doping

I do not make use of doping

Ecomaratona del Chianti 2009....

Ecomaratona del Chianti 2009....

Mercuriodacorsa, jack ,Filippo

Mercuriodacorsa, jack ,Filippo

Non e JACK ...MA E QUASI UN CLONE.....

Non e JACK ...MA  E QUASI UN CLONE.....

MY BIKE ....is name JACK

MY BIKE ....is name JACK

OLYMPIA........km tot= 500

OLYMPIA........km tot= 500

Time of Gradara (pu)

CHE TEMPO CHE FA .....QUA

Ciao Wouter........

Ciao Wouter........

UN SALUTO!!!!!!!!!!!!

ALLA GENTILE ATTENZIONE.........

Questo blog e prettamente ed inequivocabilmente personale ,frasi e foto vengono vagliate esclusivamente sulla rete,ogni incongruenza e modi di raccontare sono puramente casuali dettati dal sottoscritto . Chi si vede ferito ed oltraggiato da frasi o immagini sottratte è libero di contestare l'accaduto ed io provvedero' alla rimozione.































lunedì 31 maggio 2010

100 KM DEL PASSATORE 2010


Bellissima prestazione del nostro portacolori dell'ATLETICA 75 nella massacrante e snervante gara di ultra maratona sul tracciato toscano romagnolo dove il nostro atleta STEFANO CIOTTI con spirito indomito e temperamento da vero campione di razza a saputo inporsi ancora una volta . Coadiuvato da uno staff di primo ordine (Gabriele ,Adolfo e Savino) che con il loro sferzante aiuto hanno saputo spronare e tifare per Stefano mentre mordeva l'asfalto . Veniamo ai numeri:

Posizione in Classifica generale 23° assoluto

Categoria mm45

Posizione Categoria

Tempo totale 8 h 48 min 51 sec


Non ci sono aggettivi da mettere sul tavolo per decantare una tale prestazione. Rimangono inviolate le congratulazioni di tutta la scuadra all'atleta Stefano omaggiandolo di riverenti congratulazioni. Rimane alto lo spirito di sacrificio profusi dall'atleta per raggiungere determinati risultati di tutto rispetto. Grande Stefano ......l'Atletica 75 sentitamente ringrazia. Ciao Beli

1° ECOMARATONAROMA (Frascati)


La vendetta è un piatto da servire freddo......ma questo non era freddo era CONGELATO!!!!!!!. Una lucida pazzia e tanda voglia di mettersi in gioco ha fatto da molla nella disumana inpresa di terminare con tutte le mie forze in corpo questa maratona che allungava le sue spire su di me nuovo adepto di questa disciplina.Resistere .....resistere ..resistere questo e stato lo slang che mi e frullato x il cervello mentre mi inerpicavo su anfratti ,boschi ,pozzanghere e chi piu' ne ha piu' ne metta. Tutto e iniziato al mattino al ritrovo della gara dove nel primo mattino io ed il Miticojane ci siamo recati alla partenza in perlustrazione. Dalle parti del ritiro pettorali incrociamo un volto conosciuto sul web, e l'amico Franco di Francoscr,podista del luogo votato al trail,ci salutiamo calorosamente come se ci conoscessimo da tempo cordialmente, poi altro volto noto a noi blogger Ezio altro podista romano anche con lui parole conviviali. Parliamo e chiediamo dei Yogi .........dicono che arrivera' forse ....ma' non si sa... si ,no, bohh.




Ci salutiamo x andarci a cambiare e per ritrovarci piu' tardi alla partenza, Vestiti di tutto punto ritorniamo sul luogo del delitto ritroviamo gli amici lasciati prima e ci scattiamo foto ricordo da incorniciare negli album della menoria con un sole che scalda le ossa. Poi ad un tratto l'arrivo con Ezio di Yogi e del fido cane Luna.......anche con lui son pacche sulle spalle da vecchi amici,e giu' foto manco fossimo sulla Croisette di Cannes.




Intanto nel mio cervello mulinava l'edea di cosa fare in gara........ne faccio 5 poi ritorno. ne faccio 10 poi ritorno..con chi? da solo ?? bisogno che trovo almeno un compagno visto che il Mitico la fa tutta. Intanto ferve la smania da prestazione la partenza brulica di trail runner smaniosi di aggredire i monti mentre io con fare molto circospetto mi guardo attorno ed attendo lumi. Spunta pettorali canonica foto con autorita' municipali e VIAAAAAAAA!!!!!!!.




Partiamo all'interno del parco con il solito brusio di sotto fondo che alle prime salite sparisce lasciando solo respiri un po' affannati per la partenza a razzo. Il Mitico felice come un bimbo con il gelato in mano scatta foto a destra e a manca in delirio io a testa bassa vado in contro a non so cosa. L'amico Franco alla partenza mi avverte :Quanto arriverai al passaggio della statale pensaci bene e torna in dietro da li in avanti NON potrai piu' farlo. Arranco tranquillo ,come al solito non devo dimostrare nulla a nessuno e mi faccio da parte lasciandomi sfilare da runner prestanti. Arrivo al primo ristoro e trovo Franco che gentilmente mi attende,siamo su un bel piano dove c'è una vista meravigliosa,lui mi mostra con un dito dove passa la corsa e mi mostra un monte con una bella altimetria bello lontano, io sorrido tanto non ci vado!!!!!. Ci dissetiamo a base di acqua e ci salutiamo x non riverci piu' da li in avanti.


Riparto alla ricerca del passaggio sulla strada che dopo circa un ora mi si presenta dinnanzi, rapido consulto delle forze interne un lampo di follia annebbia la mia offuscata(in quel momento) ragione ed escogito il mio coup du theatre.........sto' bene percio' vado avanti..........ero al 10km di gara.....MERCURIODACORSA sei un PAZZO .....mi dico tra di me ma comunque Bravo.......(autostima a go go)da li a poco il NON ritorno. Passano le ore e la gara comincia a mostrare il peggio di se annotando sul mio scarno cartellino tutte le buche i guadi le pozzanghere le mulattiere impervie possibili ed immaginabili. Arranco.........la mia ancora di salvezza(la borraccia ) mi dispensa fluidi a dir poco preziosi centellinandola avidamente. Su'..... giu' per boschi arrivano anche i primi voli , le gambe mi cedono sbatto il sedere due o tre volte ma non mi arrendo. Una antica via romana nel punto centrale della gara mi fa camminare stanco e dal sole per molto credendo di essere a buon punto......aime' mi sbagliavo ero all'incirca al 25° km tanto ancora dovro soffrire. Circunnavighiamo tutto il monte illustrato da Franco precedentemente e prendo la via del ritorno. Al 30° km dei buon samaritani scout mi dispensano acqua profondendomi energie utili x tornare bevo riempo la borraccia e riparto(si fa' per dire!!) riattraverso la statale e una salita fatta precedentemente in discesa mi presenta un conto degno dell' Hotel Hilton cioe' carissimo ......


Un Km in solitaria sotto il sole di primo pomeriggio con un vento caldo che sferza le mie residue forze ma ancora mancano 10/12 km all'arrivo e devo farcela non devo mollare. Sull'erta della salita riconosco i posti gia fatti in precedenza e mi faccio coraggio,alle volte corro in discesa ma di piu' cammino anche se speditamente . Risalgo e poi riscendo vallate che non finiscono piu' in mezzo ad alta sterpaglia (cardi e ortica) che pungono furtivamente. Arrivo in una radura dove mi trovo catapultato nel medioevo: Ale' sono all'inferno sono morto dalla fatica e non me ne sono accorto ,esclamo!!!ed invece no erano solo delle persone che credo giocassero alla guerra con tanto di lancieri scudi, dame, e spade scintillanti........che strano non gli avevo mai visti.

Le telefonate della moglie in apprensione di travolgono x sapere dove mi trovo visto che il Miticojane e arrivato,io la rassicuro e vado ancora x campi posso in una radura famigliole che bivaccano felici x un pick nic la prima scena di civilta' che rivedo dopo tante ore in solitudine. Accetto l'idea che ce lo' quasi fatta e addirittura ricomincio a correre in discesa .....attendo davanti i miei occhi il passaggio nelle segrete di una maestosa villa ma aime' non arrivo mai.


All' improvviso odo ( e un parolone!!) la voce ovattata dello specker che inanella premiazioni e grido:Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!! e fatta!!!!!!!!!!!!!. Corro e ascolto la voce per non perderla, addirittura acciuffo due colleghi che anche loro alla frutta mi avevano sorpassato molto prima,gli faccio coraggio e gli sfilo via. Sulla balconata della villa un signore credo dell'organizzazione a dorso nudo mi aiuta psicologicamente applaudendo le mie ormai sballate gesta podistiche io sorrido lo ringrazio con un cinque e domando quanto manca(un classico x chi non ne puo' piu'): DUCENTO metri!!!!!!!!! classica risposta x non demoralizzare ma ancora mi attendeva l'infido giro che potevano anche risparmiare del parco alla merce' di occhi di gente che ti guarda piena di compassione della serie MA CHI TE LA FATTO FA?


Arrivo nel giardino e riconosco gli affetti a me piu' cari ,mia moglie il Miticojane e signora che mi saluta e mi incoraggia con Franco che mi incita ed Ezio che applaude ...CHE SPETTACOLO!!! raccolgo nel mio polveroso armadio delle ultime energie trovo un briciolo di energia e faccio diligentemente tutto il giro,arrivo sotto il pallone ESAUSTO ma FELICE faccio il segno della croce e crollo a terra in segno di resa. Tanti mi hanno applaudito voglio ringraziare tutti x questi fantastici momenti unici inriperibili . Con un pallore da paura con gli occhi sgranati mi rovescio una bottigletta d'acqua addosso per svegliarmi dall'immane fatica sorrido a tutti e mi godo questi momenti . Il tempo e alto ma non mi interessa minimamente 6 ore e 37 di fatica ma NON sono arrivato ultimo ne ho lasciati dietro una trentina , stravolto ma felice di avere portato a termine la mia prima eco maratona. Ciao Beli


domenica 30 maggio 2010

GRANDISSIMI...............

Tornato ESAUSTO ma felice di aver incontrato bella gente in quel di Frascati dove abbiamo dato tutto nella MASSACRANTE Ecomaratona.Provare x credere. Ciao Beli

giovedì 27 maggio 2010

DEDUZIONI..........


GRANDE JACK.............


Continuano le scorribande dei due temerari amici..........Mercuriodacorsa vs jack ,uno il braccio, l'altro la mente . Preso da un impeto da bikers semiserio stamattina l'obbiettivo primario era arrivare a Fano(pu) pedalando caparbiamente il litorale che unisce le due cittadine marchigiane cioe' Pesaro e poi Fano . Traffico sulla statale bello sostenuto ,ma l'apoteosi si e mostrata ai nostri occhi nel centro citta' fanese dove un lavoro con semaforo by pass a causato un ingorgo da inferno dantesco. Dalle porte della cittadina un serpentone interminabile di auto e veicoli commerciali con relativi clacson si sfidavano nel gioco del passo prima io di te creando un caos pazzesco.


Io e jack che volevamo una mattinata tranquilla fuori del casino ci guardiamo attoniti e arrivati all'altezza della ex caserma militare decidiamo che forse e meglio cambiare strada. Cambiare si!!! ma quale??. Se non vogliamo rifare il litorale pieno di auto e gas di scarico che strada facciamo x tornare a casa visto che pensare a casa a queste latitudini ancora ci sembra prematuro. Ciclo computer fermo a 32km...........pensa che ti ripensa.....ecco la soluzione!!!!!!!Pedalo verso Centinarola di Fano illudendomi di andare verso Fenile di Fano per dirigermi verso le Terme di Carignano,invece imbocco un dedalo di vie e rotonde e voila' mi ritovo a Carrara di Fano.


Jack ride sotto i baffi ,io incredulo e un attimo smarrito capisco di aver sbagliato strada.......poi lo spirito del guerriero esplode dentro.......... sento una scarica di adrenalina,e mi dico : Hai voluto la guerra......!!! e che guerra sia!!!!. Definisco in un attimo la strada del ritorno ed eccomi che torno ad aggredire l'asfalto verso l'entro terra. Mi faccio tutti le frazioni della vecchia statale Flaminia e baldanzoso arrivo fino a Lucrezia. Al centro della frazione svolto a dx diretto verso le colline. Il prossimo obbiettivo e Cartoceto dove mi attende 5km di salita ......in paese la prossima mossa e conquistare Montebaroccio.....passando x le antenne e ripetitori dei segnali RAI di Fonte Corniale. Pedalo duramente sui tornanti.........gli automobilisti di passaggio mi guardano con un po' di compassione(lo leggo nei loro occhi), ma noi NON molliamo di certo.


Arrivo all'apice del GPM sotto i ripetitori mi lascio andare verso il Passo del Beato Sante(PU), la discesa mi rigenera ,pedalo con jack che asseconda il gesto atletico diventato meno cristallino,arrivato a Montebaroccioi km sono 49!!! ma la strada x la vittoria ancora e lunga. Dopo svariati km di meritata discesa dove tocco il mio record di velocita' 62 km!!!!!!!!!!pedalo in pianura con una velocita' di 25 km orari verso Santa Maria dell'Arzilla. Comincio a vedere cartelli stradali che indicano Pesaro.........il morale della truppa e alto percio' via con la prossima tappa. Adesso mi attende di nuovo salita che si inerpica sotto le ruote arrivando fino ad uno scollinamento posto a 4 km in localita' Candelara di Pesaro. Pedalo fiducioso.......... la borraccia dei liquidi mi sta' lasciando cerco un BAR o una fontanella per reidratarmi. Di nuovo discesa verso Santa Veneranda......frazione alle porte di Pesaro, la strada a favore mi fa' mulinare le gambe cammino ai 35 e non me ne accorgo.........che GODURIA!!!!!!!!!!!!!!!!. A Pesaro il sole alto e la fatica si comincia a farsi sentire......ma NON mollo ,adesso viene il bello,l'ultimo sforzo verso la vittoria : le Siligate ancora salita........e nel pieno del caldo. Trovo il bar ma davanti seduti in bella mostra due brutti ceffi che fumano e bevono birra(extracomunitari si direbbe!!!!) Jack mi inplora di NON lasciarlo solo se non lo voglio perderlo ma la sete e tanta..........ma anche Jack e prezioso come la sete e se non voglio tornare a casa a piedi forse e meglio che vada via senza bere.


Penso alla fontanella sull'erta delle Siligate ma prima la devo scalare tutta. Mi passano due aspiranti Pantani con bici griffate e super leggere, guardano me e jack con la puzza sotto il naso e ci seminano . Ingrano la quarta e mi metto alle loro calcagna come un rotwailler mi attacco alla loro ruota e andiamo su verso la fontanella che sgorga acqua fresca. I due ci sanno fare , io abbocco come un pivello ma un po' per orgoglio un po' x disperazione replico il loro passo.Untimi 500 metri finali: i due forse x seminarmi ora cominciano a non essere piu' brillanti ,calano vistosamente sotto i colpi della salita annaspano io in pieno orgasmo scatto e li lascio li!!!!!!!!!. Vedo la curva della fontanella ,uno dei fuggiaschi fa' per riprendermi ma ora io vado verso il prezioso liquido. Con stupore si fermano pure loro.......ma vanno al bar io apro la borraccia e bevo avidamente...............aaahhhhhhhhhhhh!!! bella fresca sublime acqua. Il secondo arriva mi guarda negli occhi e sorride, io li saluto con la borraccia piena e vado via. Vedo il castello di Gradara ed esclamo a jack: Ai visto!!!! e fatta ........GRANDE JACK. Galvanizzati dalla bella prova odierna arriviamo a casa dopo 83 km..........mica C....I!!! felice mi butto sotto un meritatissima e corroborante doccia, tempo totale in bike 3 ore e 50 min. Ciao Beli

martedì 25 maggio 2010

APPROFITTA E GRATIS..........


Si dice che l'occasione rende l'uomo ladro..........ed allora perche' NON approfittare della bella occasione messa a disposizione dal nostro amico podista Giovanni grande appassionato della nostra bella disciplina sportiva. Il sopra citato collega mette a disposizione a chiunque ne faccia richiesta due iscrizione GRATUITE alla gara "COSTA TOSCANA - ISOLA D'ELBA A TAPPE" che si svolgera il 3/4/5/6 Giugno 2010 nel bel arcipelago toscano dove sport e natura si fondono meravigliosamente. Chi fosse veramente interessato(no perditempo) é pregato di contattare l'amico Giovanni al numero349086825 per darvi tutte le spiegazioni del caso. Non è FOLLIA..........ma un occasione da prendere subito al volo. Ricordatevi amici podisti e tutto completamente GRATUITO........e di questi tempi NON e poco. Ciao Beli

UNO ..TRINO..URBINO.......


Il tarlo di un possibile sconfinamento ci assillava da diverso tempo cosi' stamani in compagnia dell'ormai inseparabile Jack ci siamo spinti nella bella terra urbinate regalandoci una bella uscita di allenamento . La stupenda mattinata di sole e di aria tersa ci ha regalato bei scorci di panorama mentre ci arrampichevamo sulle strade ............(aime' molto pericolose dal traffico pesante e leggero )L'immane gesto atletico ci ha ripagato di tanta fatica dopo un ora e mezza , arrivati alla rotonda grande alle porte del paese lato Pesaro ci siamo diretti nella zona ospedaliera e buttandoci a capofitto abbiamo intrapreso la strada del ritorno passando x localita' Pallino che porta in aperta campagna dove il panorama di sole e di verde sconfinato ci ha fatto da meritata cornice visiva. Da Gradara a Urbino passando x la solita strada che tocca Montecchio , Gallo di Petriano , Trasanni il ciclo computer segnava 32 km . Pedaliamo tranquilli senza remore inanellando chilometri sulla strada del ritorno. Arrivati a Montifabbri ,splendido paese di campagna abbarbicato su di un colle mi dirigo a Rio Salso,poi Montecchio , Tavullia nel paese ,Santa Maria in Pietrafitta ,Massignano e poi su a Gradara...........ormai esausti adoperiamo le ultime energie e arriviamo a casa. Che dire per chiudere,i chilometri fatti sono 73 farciti di salita e sudore,il tempo trascorso in compagnia di jack e stato di 3 ore e 10 minuti .Soddisfattissimo del gesto atletico mi fiondo x una calda e sana doccia corroborante pensando a nuovi ed esilaranti scorci panoramici sempre piu' performanti. Ciao Beli

domenica 23 maggio 2010

A MEZZO SERVIZIO...........


Stamattina trasferta logistica del gruppo in quel di Fossombrone (pu) dove si svolgeva una gara bella e dal carattere ostico visto l'altimetria del percorso pregno di salita. Dopo la manipolazione di ieri dal fisioterapista le mie possibilita' di recupero sono ancora scarse .........ma NON mi abbatto e sto' provando tutte le strade x la via della guarigione. La gara di stamane era un test x vedere come si comportava il bicipite femorale dolorante,senza remore decido di farla piano senza forzare.......... con un cambio di scarpa e plantari anatomici su misura . Mi muovo con circospizione lentamente avvisando il minimo rumore che fa il muscolo compromesso. Parto al risparmio ed a mezzo servizio in mezzo a podisti multicolori che smaniosi mi lasciano veloci sul posto.


Faccio lo gnorry e vado x la mia strada, passaggio fugace nel centro storico di Fossombrone e di colpo si gira a sx verso il monte che sovrasta l'abitato. Nessuna traccia dei miei amici di merende che vanno come forsennati x ben figurare,io vado x la mia strada e prendo la salita. Il muscolo che lavora accorciato non mi da nessun segnale,tornante dopo tornante le salita si fa dura e si inpenna sotto i piedi . Sono 4 km di tornanti brevi ma intensi,sull'erta finale scorgo il GPM (era ora!!) tracanno acqua al ristoro strategico dell'organizzazione e mi butto in discesa con molta circospezione. La gamba mi lancia dei segnali ma NON duole eccessivamente,respiro tranquillo e mi lascio andare, vengo sfilato da cani e porci ma NON mi interessa.


Ultmi 2 km in relativa pianura arriviamo di nuovo in paese dove odo lo speker che blatera gasato e penso:Ormai e fatta!!!!!!! ,i rumors dall'interno mi lasciano correre ed arrivo sul traguardo felice come una Pasqua,esperimento riuscito .......o il fisioterapista o il cambio scarpe hanno giovato al problema ..........le asics STATUS 2 le adoperero' x le uscite domenicali in tuta. Il dolore in questo momento non mi assilla ....percio' e cosa buona. Rimane inpressa una bella gara di 10km con una bella giornata di sole ed in piacevole compagnia di tanti amici. Ciao Beli

venerdì 21 maggio 2010

PIOVE????? Ma che me 'frega!!!!!!!!!


Solita solfa............., piove mah!!!! mi ero fatto un programmino x stamattina che gia' mi pregustavo il divertimento ,ma la stagione pazza che stiamo attraversando mi ha rotto le classiche "uova nel paniere", ma uno sportivo eclettico come me medesimo me stesso........non poteva esimersi da portare la sua nave sudaticcia in porto..............percio' poche PIPPE ...e largo al piano "B". Il ristorante di Mercuriodacorsa serviva Cyclette............Jack ansimava nel provare lo sforzo atletico ma la pioggia battente lo ha fatto desistere nell'intento. Mi fiondo sull' atrezzo deciso come un pompire e comincio a mulinare le gambe ,premetto che rimanere fermo per un ora pedalando come un folle su di un attrezzo ginnico e un po' palloso!!!!!....ma a mali estremi ,estremi rimedi. Resoconto finale : 1h di intenso sforzo fisico sudando le classiche 7 camice chilometri,..... percorsi 23 km per 1550 kl cal. Obbiettivo ragginto ..........Jack si lamenta ......ma per lui verranno tempi migliori. Ciao Beli

INTERCETTAZIONI E DDL.........


mercoledì 19 maggio 2010

Jack portami via.............


Grande Jack .........fidato amico di scorribande, stamani tour de force con il fido scudiero sulle strade romagnole con sconfinamento nel territorio pesarese. Partiamo di primo mattino con in testa un bel giro ,gia' preventivato i giorni scorsi ma mai messo in atto per il percorso ritenuto ostico per un neofita,ma la voglia di farlo era troppa ..........percio'VIA si va!!!!!. Sceso da Gradara in pompa magna mi dirigo a testa bassa verso il territorio dove si svolgera' la sfida. Jack mi asseconda senza un gesto seguendomi da amico vero.Strada facendo arrivo a Morciano di Romagna ,poi l'orgoglio e troppo e mi dirigo baldanzoso verso il monte attaccando con grinta la salita che si inerpica a Montefiore(rn),salita con tornanti inpegnativi per circa 5 /6 km ,anaspando arrivo sulla vetta e mi dirigo a valle verso la prossima sfida....Tavoleto(pu).


Il tempo uggioso non ci aiuta Jack mi asseconda mentre io pedalo a testa bassa, saliscendi repentini che ti fanno perdere il ritmo, sempre con le mani sui rapporti per trovare quello giusto.....ma NON e facile!!, ultimi tornanti poi arrivo a Tavoleto(pu) dove trovo un cielo plumbeo che sembra pece..........esclamo: Ale' adesso faccio il bagno!!!. Sono in mezzo al guado NON posso piu' tornare indietro x NON prenderla...........Ma si!!!!!!!chi se ne frega......vado avanti .....mi sto' divertendo troppo, mi attende una discesa lunga ma con il manto stradale molto rovinato cosi' navigo a vista con le mani sempre pronte sui freni . Dopo svariati km eccomi a Casinina (pu). Il ciclo computer segna 30km mi fermo allo stop e prendo verso casa. Ca Gallo poi Borgo Massano(pu) spadellandomi 7 km arrivo in loco. La pioggia mi corre dietro ma ancora NON mi ha preso, imperterrito arrivo a Rio Salso(pu) intanto penso alla strada da fare x tornare a casa. Consulto Jack e decidiamo x Montecchio (pu), la strada e molto rovinata x i ciclisti ed il traffico pesante e bello tosto non vedo l'ora di prendere la strada del Marrone che risale verso Tavullia(pu).


A Montecchio(pu) prima del mio passaggio e piovuto ,strada bagnata con tuoni che imprecano minacciosi dietro la schiena. Jack si sporca ......ma una volta a casa lo ripuliro',ora mi mancano svariati km di salita pedalabile anche se dopo la fatica gia' profusa prima mi si fa' sentire addosso. Anche il vento che mi spira di lato mi infastidisce.........ma oramai e fatta. Vedo Tavullia(pu) pochi km e sono a casa. Monteluro me lo bevo in un sorso, sulla vetta mi fiondo verso Gradara con il sorriso ben stampato in faccia. Pedalo come un ossesso in discesa fino davanti casa dove arrivo dopo 2ore e 40 minuti con in magazzeno 60 km.........mica bruscolini !!!!!!!!!!!. Lascio Jack in garage é faccio una corroborante e stra' meritata doccia. Ciao Beli

lunedì 17 maggio 2010

GIRO CON JACK.........


Il problema al femorale dopo il Montello NON mi ha fatto desistere nel muovere seppur con discrezione le gambe percio' un giro con JACK me lo sono fatto ,.....33 km in scioltezza rischiando sempre di prendere un acquazzone anche oggi in agguato dietro l'angolo. Il problema al femorale sx persiste ma oramai ci ho fatto il callo. Muoversi SEMPRE!!!! .... fermarsi MAI!!!. Ciao Beli

VENETO WEEK............


Bel fine settimana nella bella terra Veneta dove ci siamo recati x presenziare con la nostra indiscussa fama al "10 miglia del montello" gara di 16 km su di un tracciato completamente chiuso al traffico veicolare correndo tra ruscelli e natura rigogliosa. La manifestazione ben organizzata da runner locali non ha fatto sicuramente rimpiangere la lunga scorpacciata di km in auto. Invito i podisti della nostra zona a prenotarsi x il prossimo anno.






La nostra trasferta era iniziata sabato mattina con una svegliataccia alle prime luci del giorno dove un Miticojane ambasciatore SAUCOMY per l'occasione smaniava nella voglia di partire per raggiungere i suoi colleghi al brefing prestabilito nel pomeriggio in quel di Ciano del Montello. Partiti con signore al seguito sotto una pioggia che ci ha monopolizzato quasi tutta la mattinata ed arrivati in piena mattinata in quel di Montebelluna dove abbiamo visitato molto OTLET (Geox ,Nord Face,la Funa......) cercando molte cose ma.......... non comprando un tubo. Pranziamo in ristorante un po' posticcio (Da Fasioi)........giusto x mettere qualche cosa in bocca, nella zona artigianale di Montebelluna poi disperata ricerca tra le varie PRESE(vie) l'agriturismo dove avevamo prenotato "Il Montello " localita' Crocetta, dopo vari tentativi eccolo..............immerso nel verde un bel casolare con una affabile proprietaria che gentilmente ci ospita con molta cura. Ambienti puliti , buona cucina e ..........prezzi accessibili fanno di questo agriturismo .......un buon agriturismo.






Riposo veloce e via...........si va a Ciano del Montello dove per le 16 era previsto la presentazione di tutti gli Ambasciatori e tutta la stuola di Top Runner impegnati nella manifestazione. Speker d'eccezzione Genny Di Napoli ex atleta ora testimonial dello sponsor tecnico che x piu' di un ora propina consigli ,spiega il percorso e presenta tutti i loro Top Runner . poi consegna tutti i pettorali degli ambasciatori con applausi x tutti compreso il Miticojane che leggermente imbarazzato va sul palco e riceve il suo numero con relativa foto con Jenny Di Napoli. Finito il tutto lasciamo la banda organizzativa ed andiamo a visitare Montebelluna.




Tornati verso sera al campo base ci attende una buona cena a base di prelibatezze del posto tra cui una fantastica polenta all brace , carne alla brace e un vinello che fa' diventare le orecchie rosse. Verso le 11 tutti a nana apettando il mattino e la gara. Fortunatamente niente pioggia alla domenica colazione gentilmente preparata appositamente alle ore 7 per noi saluti e via si va al ritrovo in quel di Montebelluna. Lasciamo le signore in citta' e noi ci rechiamo all'imbarco su di un pulman dell'organizzazione che ci porta alla partenza a Giavera del Montello. Io ed il Mitico schierati sulla start list abbiamo allietato gli organizzatori facendoci ritrarre con i migliori dando lustro alla manifestazione. Sparo e via .......dopo nemmeno un minuto gia' i primi NON si vedevano piu'...SORB!!!!,godendo come due facoceri Mercuriodacorsa e Miticojane si fanno la loro gara tranquilli e beati assaporando tutti i bei momenti con tanta gente che correva felice. La mia gamba come al solito mi a stoppato verso l'ottavo km ma stringendo i denti ho chiuso il tutto con 1h e 17 min.......si puo' dare certo di piu' ma ha me non interessa.


Al traguardo mogli festanti e tanta gente a fatto da corollario alla 10 miglia del Montello, ritiro premio ,cambio ,pasta party nel parco Manin ......molto bello poi via,andiamo a visitare Asolo......bellissimo paese sulle colline verso Bassano del Grappa...........dopo Asolo ci rechiamo proprio a Bassano del Grappa dove visitiamo in centro passiamo sul ponte degli Alpini....ci fermiamo x un drink e ripartiamo verso casa . Rientriamo verso le 19.30 con un Miticojane autista instancabile che guida tutto il tempo senza mai un cambio.


Week End stupendo passato in compagnia di buoni amici e partecipando ad una bella ma proprio bella gara. Chissa il prossimo anno.......... torneremo. Ciao Beli

domenica 16 maggio 2010

10 MIGLIA DEL MONTELLO......



NON SO SE CI SPIEGHIAMO EH!!!!!! Mercuriodacorsa e Miticojane schierati davanti con i TOP RUNNER..............vi pare poco????. Ciao Beli

venerdì 14 maggio 2010

OGGI RIPOSO.............


Giornata di riposo ........oziato in lungo ed in largo (la fnira'!!!!!!!!!!..... trad. vala' che ti finira' sta bella vita) .........signori e un detto delle nostre zone,solo 30 km in compagnia di Jack , 15 km al mattino x arrivare a Cattolica ,e 15km il pomeriggio stesso giro del mattino ma con in piu' un bel bagno x via delle avverse condizioni climatiche.Per quanto o spinto su di Jack x farlo andare piu' forte nel disperato tentativo di non prendere l 'acqua nulla ha valso l'arduo intento, a la o ciapa.......(trad. l'ho presa tutta),dopo tutto ..................va bene cosi'!!!!!! per un po' d'acqua NON e morto mai nessuno. Ciao Beli. Ciao Beli

TANTI SALUTI............


Cari amici vicini e lontani ,per un week end sbaracco e mi fiondo con il fido MITICOJANE e relative consorti in quel di Montebelluna (TV) per partecipare alla" 10 miglia del Montello" ci si risente Lunedi' con resoconti e aneddoti del fine settimana podistico e vacanziero. Speriamo nella clemenza del tempo ,l'ospitale territorio veneto fara' il resto. Spero di incontrare qualche amico Blogger e godere assieme a loro di questo week end all'insegna dello sport. Ciao Beli

SIA BEN CHIARO...........


giovedì 13 maggio 2010

VESTIVAMO ALLA BERSAGLIERA...........


Anche stamani ho dato................spirito indomito e tanta ma tanta grinta mi ha fatto realizzare un bel giro sulle strade del nostro bel territorio. Uscito da casa con il mio fido cavallo d'alluminio che da ora in avanti lo chiamero' Jack, cappello in testa con il pennacchio al vento mi sono diretto sulle alture delle austere colline pesaresi. Il primo obbiettivo Monteluro con la sua bella salita ,poi Tavullia ,Trebbio di Montegridolfo (rn) ,Padiglione di Tavullia (pu) poi Rio Salso (pu) ,Borgo Massano poi mi dirigo dove ogni ciclista sogna di arrampicarsi ........la famosa strada che dalla frazione feltresca sconfina in terra di Romagna in frazione Pieggia (7 km di salita e tornanti belli tosti ). Arrivo alle porte di Mondaino (rn) con lo spirito del bersagliere ribelle e con innato sprezzo del pericolo una volta arrivato in paese mi fiondo a Saludecio(rn), discesa bella ed ampia che mi teletrasporta a Piaventena di San Giovanni in Marignano. Adesso voi vi chederete : Adesso Mercuriodacorsa torna a casa???????? E no!!!!!!! vi sbagliate ............. mi catapulto con una medaglia al petto per lo sprezzo del pericolo verso Morciano di Romagnia mente il ciclo computer segna 39 km.


Arrivato nella cittadina prendo in direzione Riccione dove frusto Jack che tentava di arrendersi e punto il mio prossimo obbiettivo cioe' tornare verso casa. Pedalo sulla statale da buon passista, maledettamente non incontro nessun ciclista per succhiare un po' di scia e risparmiare energie e da buon bersagliere mi attacco alle residue forze e pedalo verso casa. Risalgo fino a Gradara sbuffando come una caffettiera con il caffe ' al bordo ed arrivo in my House dopo 61 km e circa tre ore di tempo passato sul fido destriero. Lancio il cappello a terra e mi arrendo alla fatica . Sfatto ma felice di osare sempre di piu' . La gamba comincia a girare bene.............BRAVO jACK..........ma un BRAVO anche a ME!!!. Ciao Beli

martedì 11 maggio 2010

BICI TOUR...........


Allenamento in bike stamattina , bel giro con sempre l'incombenza dell'acqua che mi tormentava ,ma come sempre insensibile alle bizzarrie del tempo l'ho sfidato a viso aperto e sono sceso in strada. Il mio scintillante cavallo d'alluminio scalpitava indomito nel seguire le mie turbolente gesta mi assecondava da fido scudiero . Stavolta mi sono permesso di fare il tour che da my house porta a Morciano di Romagna ,poi Osteria Nuova alla rotonda giro a dx e mi inerpico verso Croce di Montecolombo,sull'erta finale dopo avere combattuto x avere la meglio, mi dirigo verso Coriano poi Riccione. Arrivato sulla costa succede quello che NON avrei MAI voluto:LA PIOGGIA!!!!!!!!!!!!!. Un bel acquazzone violento mi lava le vesti innondandomi tanto da ritenere opportuno fermarmi sotto il primo riparo. Solo ed infreddolito conscio di cio' che sarei andato incontro riparto sfidando la sorte verso Misano Adriatico, pedalo sotto l 'acqua sotto gli sghignazzi di automobilisti chiusi al caldo dentro le loro scatole di latta,ma ormai non valeva la pena attendere tanto ero bagnato.........e cosi vado verso casa sperando che la pioggia si attenui.


In verita' e stato cosi' perche' verso Misano Adriatico non pioveva piu',riprendo fiducia e spingo sui pedali come un ciclista di razza .........ed arrivo sulle rampe che portano a Gradara dopo Cattolica sulla statale 16, un guizzo di caparbieta' mi dice di continuare avanti senza svoltare, arrivo a Colombarone attaccando la salita che porta alla Capitale del Medioevo(Gradara) con enfasi da scalatore puro. Alle porte del paese il ciclo computer mi segna 49 km!!! , penso: Devo assolutamente fare di piu' ed in un tratto escogito un piano,.............. Santo Stefano e la misura giusta x fare piu' di 50 km . Passo di fianco a my house e mi dirigo verso la frazione suddetta che dista circa 2 km dalla mia posizione. Oramai esausto da pioggia e fatica arrivato allo scoccare del 51esimo km ,lancio a terra le armi e mi arrendo arrivando in house x una calda e meritata doccia corroborante. Totale 51 km in 2 h e 10 min.................che vi dico terminando ???? CHE SPETTACOLO. Ciao Beli

lunedì 10 maggio 2010

VOLONTARI CERCASI..............


AAA...CERCASI URGENTEMENTE VOLONTARI...........o atleti fermi x infortunio della nostra societa' da mettere preventivamente sul tracciato come assistente al traffico x la gara di Domenica 16 a Rimini (rn) servono circa otto elementi con innato spirito di sacrificio. Il presidente auspica una adesione coesa e uniforme del gruppo x ovviare a questo problema organizzativo. Mettevi la mano sulla coscienza e telefonate a Luigi Zavagnini al numero 3393952847. Ciao Beli

BUON GIORNO A TUTTI .............


sabato 8 maggio 2010

AUGURI MAMMA.........


A tutte le mamme del mondo ..........

venerdì 7 maggio 2010

GRANDE PECCATO..............RB


Dedico al nostro ciber blogger GIAN CARLO dell'omonimo blog RUNNER BLADE un piccolo ma riverente saluto ringraziandolo per la compagnia che mi ha fatto in questi mesi per me molto particolari. Nel leggere i suoi post sempre molto tecnici e pieni di tabelle con inpressi sopra tanti bei numeroni lasciandomi stupito dalla carica agonistica molto alta del RB che mai domo a sempre combattuto ha sempre mostrando il petto eroicamente all'avversario come un condottiero(non per nulla sei di ROMA!!!). Il tuo abbandono momentaneo della plancia dei comandi mi rattrista un po' ma...............ormai la decisione e stata presa ,e io rispetto le decisioni prese. Credo che ravvederti sia quasi inpossibile ,io intanto MERCURIODACORSA ti dedico l'onore delle armi e ti ringrazio per la tua dedizione a questo mio inprovvisato blog. Se ci ripensassi noi tutti ti aspettiamo a braccia aperte. Ciao RB........... Ciao Belo

ERA ORA.............


Sconfinamento in ROMAGNA..........


Oggi mi sono deliziato un bel giro sulle colline romagnole ,era parecchio tempo che pregustavo la voglia di fare questo tracciato . Parto spavaldo verso il litorale scendendo da Gradara a palla, mi butto sulla statale 16 con in mente tutto il road map che dovro' sgranare, pedalo con una certa lena in direzione Misano Adriatico, poi Riccione . Arrivato alla rotonda all'altezza del centro sportivo della localita' rivierasca prendo in direzione Coriano,alle prime avvisaglie di salita alleggerisco il rapporto e mi scalo tutta la strada fino a Coriano centro e mi dirigo sbuffando come una caffettiera verso Valliano, in previsione di dirigermi verso Monte Colombo(localita' Croce),il tracciato mi lascia ammirare le verdi colline con un sole tiepido che mi fa' compagnia. Il localita' Croce mi faccio un bel tratto meritato di discesa ed arrivo ad Osteria Nuova. Senza pensarci un attimo giro a sx in direzione Morciano di Romagna la strada bella ad in favore mi fa' pedalare come un invasato sudando a piu' non posso ,ma il ritmo e quello giusto e va' bene. Scendo a valle fino a San Giovanni in Marignano ,da qui potrei andare verso casa ma il chilometraggio non mi soddisfa percio' decido di allungare ancora e punto diritto verso Cattolica dove mi riimmetto di nuovo sulla statale 16 verso il borgo antico di Gradara.Ultima salita che prendo con tutta la comodita' possibile visto che comincio ad essere un po' provato. Arrivo in my house dopo due ore e cinque minuti con 48 km sul groppone. Ringrazio il mio fido cavallo d'alluminio e mi dirigo verso una meritatissima doccia . Grande e bellissimo giro, da rifare senza meno la prossima volta. Ciao Beli

mercoledì 5 maggio 2010

L'ATTESA LOGORA ANCHE I MIGLIORI.......


Oggi pomeriggio sono andato a trovare il Miticojane mentre era intento a lavorare nella azienda di famiglia. Il morale del suddetto non e dei piu' eccelsi ,l'astinenza al TRAIL lo logora in maniera repentina ,si é comperato pure il bastone x deambulare in maniera piu' corretta . Mi sono divertito a fotografarlo mentre sta' facendo due passi in mia compagnia. Dice che domenica provera' a testare l'arto incriminato per poter sciogliere anche le ultime riserve,ma a vederlo cosi' abbacchiato molta strada non la fa' di certo. Da qui alla casa di riposo il passo e breve se non si riprende alla svelta. La domanda della pensione e gia' stata presentata dalla moglie che scalpita di gioia nel saperlo al sicuro a casa davanti ad un piatto caldo di minestrina e con le pantofole ai piedi .Anche il fedele cane PIERRE scodinzola festoso. Aiutiamolo gente............gridandogli (perche' oramai non sente manco piu'): FORZA MITICO guarisci in fretta,la montagna ti aspetta. Ciao Beli

BICICLETTA A GO GO!!!!!!!...........


Bel giro liberatorio stamattina sulle strade pesaresi accompagnato dal mio cavallo d'alluminio che fedelmente mi segue in questi ultimi periodi . Parto da casa sperando di non prendere l'acqua visto che il tempo era pessimo e mi dirigo sulla statale adriatica da Colombarone,mi adeguo al caso con un ritmo pseudo passista e mi faccio tutta la Siligata ,arrivato sul crinale dirigo il cavallo verso Pesaro dove arrivo dopo poco con un traffico virulento che mi faceva compagnia. Sul ponte del fiume Foglia giro a sx e vado a Baia Flaminia dove mi attende baldansoza tutta la Strada Panoramica in un susseguirsi di tornanti belli inpegnativi . Per codesta strada incontro pochissime auto e stranamente pochi ciclisti che al mio passaggio mi guardano un po' strano (non sono mica un UFO!!!!),la battaglia tra me e la strada continua fino all' abitato di Gabicce Monte dove finalmente trovo un po' di discesa. Da quanto son partito da casa totalizzo 36 km!!!!!!! ca....o pochi!!??/)(&%$:::::-ç, allora visto che le riserve di energie ancora non erano esauste mi fiondo sulla statale adriatica verso Gradara passo a Fanano (Massignano) e vado su in pianura fino a S. Giovanni in Marignano poi all'altezza dell'Autostrada A 14 a Cattolica ritorno sulla statale e stavolta punto deciso verso casa. Arrivato a Gradara il ciclo computer segna 52 km!!!.............ADESSO VA BENE!!!..........mi dico soddisfatto, lascio il cavallo al muro e con una mega doccia mi lavo via tutte le fatiche fatte. Bel giro aspettando tempi podistici migliori. Ciao Beli

IL MENU'.............


lunedì 3 maggio 2010

EPPUR SI MUOVE..........


Dopo diversi giorni di fermo biologico stamani mi sono strafogato un bel giro in bike,.......ne sentivo proprio la mancanza!!!!!!!! pedalando il lungo e in largo sulle strade di Romagna. Prua diretta di prima mattina da Gradara verso Cattolica centro ,lungomare fino alle Navi pista cilabile del fiume Conca fino Piaventena frazione di San Giovanni in Marignano, poi Morciano di Romagna, Sant'Andrea in Besanigo ,Villaggio Argentina ,Riccione . Torno verso my house sulla statale Adriatica ,Misano Adriatico poi a tutta canna ritornando a Cattolica sempre sull'Adriatica direzione Pesaro, Passaggio veloce a Case Badioli ,Colombarone e di nuova a Gradara. Una buona meta' del percorso tutto controvento con relativa lingua a penzoloni. Sono rimasto in sella per due ore con un totale di 43 km complessivi. Nessun tipo di rumore arriva dall' interno delle mie gambe,incrociamo le dita...............SPIREMA BEN.(trad. speriamo bene). Ciao Beli

domenica 2 maggio 2010

ATLETICA 75 ALLA COLLE MARATHON......


Ecco a voi amici podisti e non i piazzamenti fatti dai nostri portacolori dell'ATLETICA 75 alla Colle Marathon 2010:


Enrico Boccalini.....Time.....3h 09 24


Marco Magi.....Time.....3h 17 49


Davide Facchini.....Time.....3h 26 28


Marcello Tecchi.....Time.....3h 35 43


Sergio Bostrenghi...Time.....3h 36 57


Riccardo Andreatini.....Time.....3h 44 37


Roberto Andreatini.....Time.....4h02 45


Non vi sono aggettivi x esternare la meravigliosa prova dei nostri alfieri in una manifestazione podistica dove nervi saldi e cuore inpavido eccellono in maniera esagerata. Tutta la gloriosa societa' ringrazia loro della superba prestazione. BRAVI RAGAZZI!!!!!!!! Ciao Beli

2013..............


COLLE MARATHON 2010...........


Purtroppo quest'anno e andata buca, non sono riuscito a correre nemmeno un tratto della affascinante maratona che si corre a Barchi (pu) per via dell'annoso problema che da un po' di tempo mi tiene compagnia(poco gradita). Per niente al mondo si puo' rinunciare a una manifestazione cosi' bella x la sua ambientazione carica di storia e di paesaggi collinari bellissimi. Un drappello dell'ATLETICA 75 formato da valorosi podisti ha presenziato la maratona profondendo energie del proprio corpo nel sogno di arrivare pieni di gloria e di fierezza in quel di Fano dove la dea fortuna gli attendera' a braccia aperte festeggiando con loro questa bella impresa. Un plauso va al presidente della maratona Annibale Montanari podista affermato e organizzatore assieme al loro gruppo di questa bella gara piena di fascino d'altri tempi. Peccato non esserci ma la caparbieta' di MERCURIODACORSA riuscira' a sconfiggere anche la sf.....a piu' avversa e spero saro' li ' il prossimo anno nell'edizione 2011 per assaporare il calore e il fascino di questa maratona unica. Provare x credere. Ciao Beli

sabato 1 maggio 2010

QUANTI PROBLEMI!!!!!!!!.........


Con i miei problemi per il momento NON posso andare da nessuna parte,avrei voluto fortemente andare alla partenza della Colle Marathon a Barchi (pu) ,contavo sinceramente di fare almeno una mezza (21km) assiemi ai nostri portacolori ,ma i postumi del riacutizzarsi del vecchio problema(bicipite femorale sx contratto) a fatto scattare in me la voglia di rinunciare visto che il fastidio persiste . Se devo andare incontro a nuovi STOP ancora piu' prolungati in comune accordo con il fisio e con me stesso domani o oggi ndr me ne staro' ad osservare i miei colleghi da bordo strada. Con malincuore passo la mano ..............ma forse e meglio cosi'. Dal punto di vista di infortuni podistici l'anno 2010 si apre nel peggiore dei modi. Di qui in avanti si puo' solo migliorare. Ciao Beli

Italica Passione

Italica Passione

MERCURIODACORSA (Ecomar. del Chianti 2009)

MERCURIODACORSA (Ecomar. del Chianti 2009)

IO NON SPORCO

IO NON SPORCO

THE DOCTOR...........

THE DOCTOR...........

X CHI TIFO ????

X CHI TIFO ????

Ducatista Dentro

Ducatista Dentro

Atletica 75 sez.PODISMO..

Atletica 75 sez.PODISMO..

GRANDI PERSONAGGI......

GRANDI PERSONAGGI......

ITALIA

ITALIA

EUROPE

EUROPE

flag olimpic

flag olimpic

PEACE FOR YOU

PEACE FOR YOU

comune di GRADARA (pu)

comune di GRADARA (pu)

CODICE SOCIETA'......RN O37

CODICE SOCIETA'......RN O37

olimpic games

olimpic games

ATLETICA 75 - THE BEST

ATLETICA 75 - THE BEST

x lunghe distanze"adistar ride 3 "

x lunghe distanze"adistar ride 3 "

x TRAIL"brooks cascadia"

x TRAIL"brooks cascadia"

Per arrampicarte estreme "Tecnica CYCLONE"

Per arrampicarte estreme "Tecnica CYCLONE"

info@hotel-marinella.it

info@hotel-marinella.it
il tuo relax a Gabicce Mare

Miticojane e io alla Valdigne 09

Miticojane e io alla Valdigne 09

OUTLET di Don Savino

OUTLET di Don Savino

Tavoli e Sedie by Miticojane

video hard ed altro.....by Adolfo

video hard ed altro.....by Adolfo

Miticojane boy

Miticojane boy

Yogi,Luna,Mercuriodacorsa,Miticojane,Ezio

Yogi,Luna,Mercuriodacorsa,Miticojane,Ezio

io,Simone e Anita blog , Miticojane

io,Simone e Anita blog , Miticojane

PANTHARUN FRIENDS

PANTHARUN FRIENDS

Miticojane,Francoscr,Mercuriodacorsa

Miticojane,Francoscr,Mercuriodacorsa

Miticojane Gianforc,Mercuriodacorsa

Miticojane Gianforc,Mercuriodacorsa

Miticojane, Dante che corre x la nutella ,Mercuriodacorsa

Miticojane, Dante che corre x la nutella ,Mercuriodacorsa

Caio e Mercuriodacorsa

Caio e Mercuriodacorsa

Ciro foster,M.J,Mercuriodacorsa

Ciro foster,M.J,Mercuriodacorsa

da sx, Miki,Mercuriodacorsa, Vale

da sx, Miki,Mercuriodacorsa, Vale

Michele,Franco e Mercurio

Michele,Franco e Mercurio

Sasso Simone e Simoncello

Sasso Simone e Simoncello

Mercuriodacorsa in fuga

Mercuriodacorsa in fuga

Mentre mi alleno all'alba

Mentre mi alleno all'alba

best timing

best timing

MARATONINA DELLE ACQUE

MARATONINA DELLE ACQUE

A SO STRACK

A SO STRACK

bela figheira

bela figheira

mercuriodacorsa

mercuriodacorsa

MI CI VUOLE OGNI TANTO

MI CI VUOLE OGNI TANTO

MY FRIENDS

MY FRIENDS

arrivo

arrivo

tra ulivi e vigneti

tra ulivi e vigneti

Campo di Giove-Abruzzo

Campo di Giove-Abruzzo

Informazioni personali

Archivio blog